© 2006 Fondazione Corrente
Menu
Fondazione Corrente

PACE! Immagini del movimento pacifista italiano e reportage di guerra dagli anni ’60 ad oggi.

Venerdì 16 Settembre 2022 – Giovedì 1 Dicembre 2022

PACE! Immagini del movimento pacifista italiano e reportage di guerra dagli anni ’60 ad oggi

a cura di Jacopo Muzio.

Fotografie di Gin Angri, Dino Fracchia, Andrea Sabbadini, Livio Senigalliesi.
Installazioni sonore di Steve Piccolo.
Con la partecipazione di Francesco Acerbis, Elio Colavolpe, Carlo Hermann, Luana Monte, Luca Nizzoli Toetti, Mirco Toniolo.

Inaugurazione giovedì 15 settembre ore 18.00.
Date mostra: dal 16 settembre al 1 dicembre 2022.

Fondazione Corrente Onlus
Via Carlo Porta 5, 20121 Milano

A partire da immagini delle prime Marce della pace degli anni ‘60, conservate nell’archivio della Fondazione Corrente, si sviluppa una mostra collettiva con diverse generazioni di fotografi a confronto sul tema della difesa della pace in Italia come valore fondante della Costituzione e dell’Unione Europea. Dai movimenti degli anni ’60 alla guerra del Vietnam, dalle manifestazioni contro la guerra in Iraq al Genova Social Forum, fino ai giorni nostri. Un’intera sezione è dedicata invece a reportage fotografici di guerra degli ultimi vent’anni.

Sono esposti documenti storici, fotografie delle manifestazioni animate da Danilo Dolci, con una selezione di scritti e carteggi con Ernesto Treccani, assieme ad alcuni autori che hanno documentato i movimenti pacifisti in epoca contemporanea: Gin Angri, Dino Fracchia, Andrea Sabbadini. Inoltre è presente una videoproiezione di fotografie di guerra di Livio Senigalliesi che denunciano le sofferenze delle vittime civili dei conflitti, accompagnate da installazioni sonore di Steve Piccolo.

Una sezione dedicata al G8 di Genova vede la partecipazione degli autori del libro “G8/Venti. Un sogno in sospeso”, a cura di Federico Montaldo e Luca Nizzoli Toetti: Francesco Acerbis, Elio Colavolpe, Carlo Hermann, Luana Monte, Mirco Toniolo.

La mostra è arricchita da un incontro pubblico che vede la partecipazione degli autori in mostra, storici della fotografia, filosofi, sociologi.

Con i patrocini di:
Comune di Milano, ANPI Provinciale di Milano

Iniziativa inserita nel programma del Photofestival 17th 2022

> Scarica l'invito

> Scarica il comunicato stampa

<