© 2006 Fondazione Corrente
Menu
Fondazione Corrente

La Fondazione Corrente ha raccolto, nel corso degli anni, alcuni fondi archivistici di differente origine e carattere.

Archivio Sonoro Archivio Sonoro
Archivio Fotografico Archivio Fotografico
Archivio Opere Archivio Opere
Archivio Grafica Archivio Grafica
Archivio Documenti Archivio Documenti
Archivio Eventi Archivio Eventi

L’Archivio sonoro comprende circa 300 registrazioni storiche, realizzate a partire dal 1978, anno di nascita della Fondazione, fino al 1994, della durata media di 120 minuti, conservate sul supporto originale utilizzato in fase di registrazione e poi riversate su supporto digitale. Le registrazioni sono state effettuate in occasione di conferenze, cicli, seminari e incontri tenutisi presso la Fondazione nel corso degli anni, e ci permettono così di ascoltare la voce di intellettuali e filosofi del novecento, tra i quali, a titolo di esempio, Maria Corti che parla di Dante, Raffaele De Grada in un intervento su Achille Funi, Lalla Romano su Don Chisciotte, Andrea Zanzotto che descrive il valore dell’inquietudine.

L’archivio sonoro ha inoltre una sezione di archivio corrente, che documenta con registrazioni digitali le conferenze che si tengono presso la Fondazione Corrente dal 2009 a oggi.

Le registrazioni sono consultabili, previo appuntamento, nei locali della Fondazione durante i suoi orari di apertura.

Con questo nome a partire dai tardi anni Settanta Aurelio Natali e Toni Nicolini hanno curato per la Fondazione una serie di mostre in cui hanno esposto alcuni dei maggiori fotografi italiani. Oggi è possibile consultare in sede due raccolte fotografiche: il fondo Ernesto Treccani, composto di fotografie scattate dall’autore negli anni Cinquanta e Sessanta; il fondo Toni Nicolini, che coglie i protagonisti della vita culturale italiana passati nei locali di via Carlo Porta.

Entrambi i fondi sono stati digitalizzati e catalogati con il contributo di Regione Lombardia e sono consultabili sul portale Lombardia Beni Culturali.

La Fondazione Corrente conserva una significativa collezione di dipinti, sculture, disegni, ceramiche di Ernesto Treccani esposta nello Studio Treccani. Conserva inoltre un piccolo nucleo di disegni, dipinti e sculture degli artisti del Movimento di Corrente (Renato Birolli, Bruno Cassinari, Alfredo Mantica, Giuseppe Migneco, Ennio Morlotti, Giuseppe Paganin, Aligi Sassu, Italo Valenti).

Le opere di Ernesto Treccani sono state catalogate con il contributo di Regione Lombardia e le schede sono consultabili sul portale Lombardia Beni Culturali.

La Fondazione Corrente conserva un fondo di stampe di noti artisti del XX secolo.

Il fondo, costituito da 343 fra stampe ed incisioni, comprende opere di artisti di rilievo, fra i quali Floriano Bodini, Remo Brindisi, Gianni Brusamolino, Ennio Calabria, Felice Casorati, Bruno Cassinari, Alik Cavaliere, Giancarlo Cazzaniga, Luca Crippa, Gioxe De Micheli, Gianni Dova, Agenore Fabbri, Piero Gauli, Carlo Levi, Togo, Giuseppe Migneco, Ennio Morlotti, Bianca Orsi, Remo Pasetto, Achille Perilli, Fausto Pirandello, Aligi Sassu, Ernesto Treccani, Giuseppe Zigaina.

Le opere del fondo sono state catalogate con il contributo di Regione Lombardia e le schede sono consultabili sul portale Lombardia Beni Culturali.

L’Archivio personale di Ernesto Treccani costituisce l’archivio di maggiore rilevanza della Fondazione Corrente e documenta mezzo secolo di storia dell’arte italiana. La biografia di Ernesto Treccani, unita ad una sua peculiare attitudine a conservare e a testimoniare, ha portato alla costituzione di un fondo documentario di straordinario interesse, che permette di ricostruire non soltanto l’attività artistica del pittore, ma quel ricco intreccio di relazioni sociali e affettive, ancor prima che artistiche o politiche che, a partire dal movimento Corrente, ha caratterizzato alcuni degli esiti più interessanti del XX secolo. Basti pensare, per limitarsi ai soli anni ’50, alle vicende relative alle riviste Numero, Pittura e Realismo, oltre che al complesso cammino del Sindacato Artisti presieduto da Mario Penelope, e di cui Treccani è stato per anni protagonista e testimone.

Per la ricerca nell’archivio documenti, è possibile consultare la presentazione dell’archivio e l’inventario realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo da Giuliana Citton e Maria Rosaria Moccia.

L’Archivio eventi permette di ricercare e consultare le iniziative organizzate dalla Fondazione Corrente dalla fine del 2005 ad oggi.